Giornata Mondiale della Vista: 8 ottobre 2020

Abbiamo già parlato di questa ricorrenza e del Mese della vista con focus sull’importanza della prevenzione.

Proprio nel 2020 si è ragionato, sofferto e studiato ancor di più il tema della salute. Proprio per questo acquista maggior risonanza e partecipazione la giornata mondiale della vista dell’8 ottobre 2020, dedicata alla salute del senso più importante per l’uomo.
Quest’anno a farsi da portavoce è l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità (IAPB Italia Onlus) attirando l’attenzione sulla centralità della vista nella salute della persona. Tra i sensi più usati e centrali nel quotidiano di ogni essere vivente, è spesso sottovalutata perché considerata quasi invulnerabile. Purtroppo è solo all’insorgere di un problema che si realizza quanto la vista e i nostri occhi siano indispensabili.

Ad essere colpiti da disturbi e malattie alla vista sono 2,2 miliardi di persone l’anno secondo i dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. Un’incidenza non da poco e che deve tener conto di un aumento di incidenza dovuto all’invecchiamento della popolazione.

Il messaggio della Giornata Mondiale della vista 2020 ribadisce l’importanza della prevenzione: “Dalla cura al prendersi cura”.  Quando il disturbo sopraggiunge può essere tardi per intervenire.  La cura quindi significa prevenzione, aver cura dei propri occhi prima che la malattia sopraggiunga.

Presso il Centro Medico I Mulini, visita oculistica significa sottoporsi a controlli periodici della vista. La diagnosi precoce è lo strumento più potente per limitare gli effetti invalidanti di patologie che possono portare all’ipovedenza e cecità.

La cura esiste. I moderni strumenti e le cure moderne sono avanzate e crescono di anno in anno i progressi della riabilitazione visiva, parte rilevante della cura, che permette il recupero visivo almeno parzialmente.

La vista merita attenzione, occorre prendersene cura e tutelarla in ogni fase della vita.

Il lockdown ha acutizzato il problema dell’abuso di “nuove abitudini visive”: smartphone, tablet, pc e tutto un susseguirsi di monitor e display che stancano la vista perché spesso usati in condizioni poco favorevoli per una corretta lettura.
Si può limitare il loro uso ma una delle soluzioni è capire come proteggere i nostri occhi: posizioni, illuminazione e lenti protettive. Le soluzioni possono essere tante ma occorre conoscerle.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Altri articoli:

Capsula: 5 minuti per valutare il tuo stile di vita

La filosofia del Centro Medico I Mulini mette la prevenzione in primo piano. Grazie a Capsula, una rivoluzionaria invenzione che fonde tecnologia e cura della persona, è possibile effettuare una misurazione dei parametri fondamentali per determinare la qualità del proprio stile di vita. Cos’è Capsula?

Informazioni Influenza Stagionale

Influenza stagionale: cos’è e come si contrae

Cos’è l’influenza? L’influenza è una malattia infettiva. Essendo più frequente in inverno viene denominata “influenza stagionale”. È provocata da 3 tipologie di virus: Virus di tipo A che comprendono diversi sottotipi Virus di tipo B che comprendono i ceppi Victoria e Yamagata Virus di tipo

gengive infiammate: cause e rimedi

Infiammazione gengivale: quali sono le cause e quali i rimedi

Circa il 50% della popolazione soffre di infiammazione gengivale. Anche il reparto odontoiatrico di Cagliari presso il nostro Centro risponde ogni giorno a numerose richieste riguardanti le gengive infiammate, uno dei fastidi più comuni che coinvolgono la bocca. L’infiammazione gengivale si palesa con l’arrossamento, gonfiore, sanguinamento