Nefrologia

Di che cosa si occupa il Nefrologo?

l Nefrologo studia in maniera approfondita la normale funzionalità di tutti gli elementi che compongono l’apparato nefro-vascolare egenito-urinario. Oltre all’aspetto anatomico e fisiologico degli organi che compongono gli apparati sopra scritti, il nefrologo esamina tutte le patologie che possono colpire gli elementi rientranti nell’area di sua competenza, valutando, di volta in volta, quale metodologia utilizzare per diagnosticare con certezza la malattia e quali terapie e/o tecniche operatorie adottare per curare le disfunzioni o le anomalie eventualmente riscontrate. La Nefrologia, branca della Medicina Interna in cui è specializzato il Nefrologo, concentra il grosso della sua attenzione sui Reni che, insieme alle vie urinarie, costituiscono, appunto, l’apparato urinario che ha il fondamentale compito di filtrare dal sangue gli elementi di scarto del metabolismo ed eliminarli attraverso l’urina.

In che cosa consiste una visita dal Nefrologo?

La visita Nefrologica è la visita di Medicina Interna svolta dal Nefrologo attraverso la quale è possibile valutare la funzionalità renale e, quindi, per escludere, diagnosticare o tenere sotto controllo una patologia renale. In linea di massima la visita dal Nefrologo viene prescritta dal Medico Generico (Medico di Famiglia) nei casi in cui le analisi del sangue e delle urine diano segnali allarmanti in termini divalori proteici (albumina) nel sangue, di azotemia, creatininemia, o via siano delle tracce di sangue nelle urine. La visita dal Nefrologo consiste sostanzialmente in due macro-momenti. La prima parte è quella dell’anamnesi attraverso la quale lo Specialista raccoglie il maggior numero di informazioni dal paziente riguardo la salute e lo stile di vita del paziente (alimentazione, vizi, livello di attività fisica, assunzione di medicinali particolari, patologie in corso e patologie ereditarie in famiglia, interventi chirurgici). Una volta raccolte queste informazioni, il Nefrologo, procederà a misurare la pressione del paziente e potrà procedere ad un approfondimento diagnostico attraverso l’ecografia renale e vescicale. L’Ecografia Renale o dell’apparato urinario è un esame di diagnosi non invasivo che prevede l’utilizzo degli ultrasuoni per studiare e comprendere il funzionamento degli organi dell’apparato ed individuare eventuali malformazioni, cisti, tumori e calcoli.

Quali sono le principali patologie Nefrologiche?

Le più frequenti patologie Nefrologiche sono l’insufficienza renale acuta o cronica ed i calcoli renali. L’Insufficienza renale acuta può manifestarsi ed instaurarsi in pochi giorni ed è legata ad eventi in grado di compromettere la normale funzionalità del rene: patologie extra-renali che coinvolgono i reni, shock, complicazioni durante la gravidanza o assunzione di farmaci dannosi per i reni; il sintomo principale di questo tipo di insufficienza è dato dalla produzione di ridotte quantità di urina. L’Insufficienza renale cronica è, invece, legata ad una perdita progressiva ed irreversibile della funzionalità renale e può essere causata da malattie come l’ipertensione, il diabete e la glomerulonefrite legata al malfunzionamento dei glomeruli:strutture funzionali del rene responsabili del meccanismo di filtrazione ed eliminazione, attraverso le urine, dei prodotti di scarto del sangue. I sintomi che possono far pensare ad una insufficienza renale cronica sono: pressione alta, stanchezza, scarso appetito e pallore. I Calcoli Renali o Nefrolitiasi o Litiasi Renale sono delle aggregazioni di sali minerali che si formano nel tratto urinario. Normalmente le urine contengono sostanze chimiche in grado di impedire la formazione di tali cristalli, ma queste non sono sempre sufficienti e, quindi i sali minerali contenuti nelle urine si aggregano formando cristalli che possono essere microscopici o arrivare ad assumere le dimensioni di una pallina da golf. In molti casi i Calcoli Renali sono asintomatici, ma quando si spostano in modo tale da impedire il corretto flusso dell’urina generano dolori intensi e particolarmente fastidiosi.

Tariffe

Prima visita specialistica
75€
Visita specialistica di controllo
60€
Prima visita specialistica
100€
con Ecografia
Visita specialistica di controllo
80€
con Ecografia

Prenota Ora

[]
1 Step 1
Nome e Cognomeyour full name
Numero di Telefonoyour full name
Dataof appointment
Messaggiomore details
0 /
Previous
Next

Hai bisogno di informazioni dettagliate?
Contattaci telefonicamente