Mediazione Familiare

“La mediazione accoglie il disordine. È un momento, un luogo, in cui è possibile esprimere le nostre differenze e riconoscere quelle degli altri. È un incontro nel quale si scopre che i nostri conflitti non sono necessariamente distruttivi, ma possono essere anche generatori di un nuovo rapporto”.

Jacqueline Morineau

[[[[]],[[]],"and"]]
1 Step 1
Nome e Cognomeyour full name
Telefonoyour full name
MessaggioDettagli richiesta
0 /
Previous
Next

La mediazione Familiare è uno strumento di aiuto alla famiglia (con o senza figli, a coppie conviventi di fatto o sposate) che sta attraversando un periodo critico come una separazione, un divorzio, o che più semplicemente sta vivendo una momentanea difficoltà che non riesce a superare da sola.

 

Attraverso un breve ciclo di incontri, il Mediatore Familiare promuove e facilita la ripresa della comunicazione interrotta dal conflitto e accompagna verso una soluzione idonea, negoziata e condivisa.

 

Il Servizio di Mediazione Familiare può essere supportato solo da professionisti riconosciuti con percorsi specifici, non improvvisati, o nemmeno ampliati dentro ai percorsi di terapie psicologiche o socio-assistenziali.

 

Sono Mediatrice Familiare dal 2004 tramite conseguimento di un Master Universitario specifico.

 

Questo servizio si rivolge a tutte le coppie che si trovano in crisi, che si trovano in fase di separazione, o che siano già separate e/o divorziate per salvaguardare la relazione genitoriale nonostante la rottura della relazione di coppia.

 

I genitori sono aiutati nel collaborare trovando soluzioni realistiche compatibili con le esigenze di entrambi sulle principali questioni inerenti la gestione, la cura, l’educazione dei figli, il loro mantenimento e la divisione dei beni.

 

Possono inserirsi nel percorso di Mediazione Familiare tutti coloro che in quel particolare ambito familiare (genitori, nonni, parenti, figli, famiglie di fatto, famiglie allargate-ricostruite) necessitano di una riapertura dei canali comunicativi per migliorare le loro relazioni e gestire i conflitti.

 

Per la gestione delle dinamiche familiari io lavoro a livello trigenerazionale, sull’elaborazione del passato, sul riconoscimento dei cicli vitali delle singole persone e sui cicli della relazione.

 

Il percorso di Mediazione può essere scelto anche per riordinare gli accadimenti del rapporto con il proprio partner prima di una scelta.
All’interno di un percorso di separazione, per le situazioni più complesse, o in presenza di minori con funzioni genitoriali sospese o limitate, mi avvalgo di un supporto legale.

Informazioni Importanti COVID-19