Dietologia

Di che cosa si occupa il Dietologo?

La Dietologia studia gli effetti degli alimenti sui processi metabolici dellorganismo. Il Medico Dietologo lavora prevalentemente sulla salute del paziente e, per farlo, fa leva sull’educazione alimentare e  sull’acquisizione da parte del paziente di uno stile di vita sano ed equilibrato. La dietologia o dietetica è una parte della Medicina basata sulla Scienza dell’Alimentazione e studia gli effetti degli alimenti sui processi metabolici dell’organismo, considerandone anche le implicazioni digestive. Il Dietologo, ricerca le quantità e qualità ottimali di cibi, che permettano all’individuo di mantenersi in buona salute. Per questo tiene conto delle caratteristiche personali, fisiologiche ed eventualmente patologiche di ogni individuo e formula un regime alimentare adatto alla sua situazione. In dietologia è corretto si prenda in considerazione la “massa grassa”, cioè la parte di peso di un individuo costituita dal grasso corporeo e la “massa magra”, che rappresenta la parte restante. Il solo peso corporeo non rivela infatti l’influenza dell’ossatura e della muscolatura. L’obiettivo della corretta alimentazione è quello di ridurre la “massa grassa” e portare il paziente al suo peso forma in base ad età e sesso.
Al Centro Medico I Mulini il Medico Dietologo, lavoro in stretta collaborazione con il team di Nutrizionisti e, a seconda dei casi, con l’endocrinologo, i medici dello sport e le psicologhe.

In che cosa consiste una visita Dietologica?

La visita dietologica consiste in una valutazione attenta e dettagliata dello stato nutrizionale di un individuo, in modo da poter diagnosticare eventuali quadri di malnutrizione in “difetto” (sottopeso)o in “eccesso” (sovrappeso, obesità). La visita dietologica poggia le sue basi su un’attenta anamnesi  fisiologica, patologica e familiare del paziente. Dalla prima valutazione generale, si passa poi all’anamnesi ponderale (studio della storia del peso del paziente, molto utile in caso di obesità) e ad un’accurata anamnesi alimentaregrazie alla quale si riescono a definire le abitudini alimentari del soggetto attraverso la compilazione del cosiddetto diario alimentare. Un ruolo molto importante all’interno della visita dietologia è ricoperto dalla valutazione degli esami ematochimici del paziente che, se non portati in visione, vengono prescritti dal medico nutrizionista. Segue l’esame obiettivo durante il quale il Dietologo/Nutrizionista misura peso e altezza del paziente per calcolare l’Indice di massa corporea (BMI), parametro che permette di stabilire se un soggetto è normopeso, sottopeso, sovrappeso o obeso. Nel caso di un sottopeso si aggiunge la misurazione della circonferenza del braccio mentre nel caso di sovrappeso e obesità quella della circonferenza vita. Una volta ottenuta la diagnosi, si passa al percorso terapeutico (dieta alimentare). Anche in questo caso l’approccio sta diventando sempre più olistico cercando di lavorare sullo stile di vita del paziente (alimentazione, attività sportiva).

Per chi può essere utile una visita dal Dietologo?

La visita dal dietologo può essere utile per tutte le persone che hanno problemi relativi al peso e al metabolismo, a tutti coloro i quali vogliano intraprendere un percorso di educazione alimentare per migliorare la qualità della propria vita e per evitare problemi abbastanza comuni come la stitichezza, la colite, ma anche l’ipertensione e le ipercolesterolemie ed altri mille problemi che possono presentarsi nella vita di tutti i giorni. Un’alimentazione adeguata migliora lo stato di salute generale della persona. Migliora la pelle e gli annessi (unghie e capelli). Aiuta nella prevenzione di alcuni tumori, delle malattie cardiovascolari e del diabete. Affidandosi ad unMedico Dietologo si curano l’obesità ed il sovrappeso, ma anche l’eccessiva magrezza. Per quanto riguarda l’anoressia e la bulimia è necessario anche l’apporto di altri specialisti come lo psichiatra. Il Dietologo può intervenire sul “meteorismo” (gonfiore cronico della pancia), sul mal di stomaco, sulla gastrite e sulle difficoltà digestive; può lavorare su malattie che vanno dal diabete all’insufficienza renale. L’elenco è quasi infinito perché un’alimentazione corretta è alla base di una vita sana.

Tariffe

Prima visita del Medico Dietologo
75€
+ Impedenziometria
Visita medico specialistica di controllo
60€
Visita Biologo Nutrizionista
70€
+ Piano Dietetico Personalizzato
Visita nutrizionale di controllo
50€

Prenota Ora

[]
1 Step 1
Nome e Cognomeyour full name
Numero di Telefonoyour full name
Dataof appointment
Messaggiomore details
0 /
Previous
Next

Hai bisogno di informazioni dettagliate?
Contattaci telefonicamente